I giusti obiettivi

Uno sviluppatore particolarmente duttile...

Come ovviamente avrete capito, in questo blog, non mi limiterò a parlare di tecnologia. Dopotutto ci sono un numero incredibile di blog e testate giornalistiche che parlano solo ed esclusivamente di quello. Ogni tanto ho deciso di parlarvi anche delle esperienze personali che mi stanno capitando durante il mio percorso di vita, sia professionale che… personale.

La professionalità prima di tutto...

Le cose giuste al posto giusto

Da inizio anno ho cominciato a collaborare con un’azienda che mi ha chiesto di curare i siti internet per i propri clienti. Ovviamente, in perfetto rispetto della mia attività, ho deciso di accettare.

L’aver aperto una partita iva, mi ha consentito di cambiare radicalmente il mio modo di intendere il mondo del lavoro. Come ho già illustrato nella mia bio, ho sempre fatto il “dipendente”, è inutile sottolineare il fatto che all’inizio mi sono trovato un po’ “spaesato” quando si trattava di essere trattato da collaboratore.

La cosa più complicata, è far capire ai titolari di aziende che hanno sempre avuto a che fare con dei dipendenti, che la mia posizione è sempre piuttosto indipendente. In genere, nei colloqui iniziali, cerco sempre di far capire ai miei clienti che il mio modo di lavorare non dipende dal tempo che passo nella loro azienda, ma dai traguardi che si riescono a raggiungere lavorando con me.

images
planner2

La giusta organizzazione

Il segreto che mi permette di portare avanti più progetti allo stesso tempo è la corretta gestione del tempo. Organizzare nella maniera più produttiva possibile il lavoro è la chiave per ottenere dei risultati fantastici.

Cosa succede se si inizia a non rispettare i giusti tempi?
La risposta per quanto semplice e banale non deve mai essere sottovalutata: viene a mancare la qualità. Si giunge a un punto in cui, per affrettarsi a portare a termine tutti i progetti che ci si è prefissati di fare, si lavora in modo superficiale e sbrigativo. Ovviamente capita a tutti di tappare rapidamente qualche buco ed andare avanti, ma ovviamente quelle stesse falle si possono facilmente riaprire. Il punto cruciale quindi è: non creare falle.

Adattarsi alle esigenze aziendali

Nella mia esperienza lavorativa, mi è già capitato di dover “accantonare” il mio ruolo principale per cimentarmi in qualcosa di totalmente diverso. Spesso questo tipo di realtà avviene quando si entra a contatto con aziende di piccola grandezza. Per quanto l’azienda possa essersi concentrata su un target specifico di clienti, se ha risorse monetarie limitate, tenderà sempre a chiedere ai propri dipendenti/collaboratori di svolgere più di una mansione.

Ovviamente non è assolutamente un problema fare esperienza, ma è sempre importante restare focalizzati su quello che si vuole veramente ottenere. Restare in questo tipo di situazione a lungo crea della frustrazione, soprattutto se si lavora per passione. 

Se la nostra passione è quella di diventare un medico, non si può lavorare come cameriere per sempre.

Morale della favola...

target-market-icon

Non smarrire mai la retta via

Quando si continua a lavorare, a lavorare e a lavorare, può capitare che a un certo punto ci si ritrovi a pensare: ma come sono finito qui? Era veramente quello che volevo?

Ecco, questa è una di quelle situazioni in cui bisogna veramente riflettere un istante, guardarsi intorno e cercare di capire che cosa ha funzionato e cosa è andato storto.

Focalizzarsi sui propri obiettivi è veramente importante, la maggior parte delle volte è proprio questo che ci aiuta a comprendere se effettivamente ci stiamo muovendo nella giusta direzione. È importante ricordare che, nel momento in cui le proprie prestazioni lavorative stanno calando, nel momento in cui ci sentiamo piuttosto stressati o in tutti quei momenti in cui ci sentiamo un po’ giù di tono… si deve fare un passo indietro e soffermarsi a pensare se quello che stiamo facendo è in linea con quello che ci eravamo prefissati sin dall’inizio.

La vita è soltanto una, non sprecatela vivendo tanto per vivere… seguite le vostre passioni!

La tua azienda ha bisogno di una web App o di un sito web?

Arkas potrebbe essere il partner giusto per realizzare qualcosa di innovativo e incredibilmente potente.
Contattaci e proponici la tua idea, faremo del nostro meglio per dare forma al tuo progetto di successo.