Pavia, genetista va in pensione e lascia 250mila euro ai ricercatori dell'università

Ha lavorato per 40 anni in Università, da giovane studentessa fino a diventare nel 2012 direttrice dal 2012 del dipartimento di Biologia e biotecnologie “Spallanzani” di Pavia. Sempre con grinta, professionalità, passione. Senza dimenticarsi mai le fatiche degli inizi, le difficoltà della ricerca, le rinunce che è costretto ad affrontare chi i la sogna …

Sorgente: Pavia, genetista va in pensione e lascia 250mila euro ai ricercatori dell'università

Pubblicato in Web